GarageVentiNove “Il Male Banale” Out Now!

 

“Banale è il male di tutti giorni, quello fatto sovrappensiero, per distrazione o incuria, o forse proprio per la mediocrità di un’esistenza, di uno stato di coscienza che si fa paradigma di un reale incompreso. Un male che nondimeno ha mille sfaccettature ed espressioni poliedriche, come mille sono le sue vittime, compresi i cantori stessi. La canzone d’autore, quella intensa ed esistenzialista, si veste della ruvida corazza del noise-rock e si fa visione simbolica per descrivere le nostre ansie, come i mutamenti vagheggiati e perennemente irrisolti, i mille riti umilianti, le tante meschinità del privato e del sociale. Sotto preme e si sente questa volontà di riscatto, di redenzione e purezza, che guida il sentire e la sconfitta su inattese vette liriche.”